Rubrica Resta aggiornato sul mondo BeGood

Il ritorno del pied de poule!

0 Liked

Una fantasia iconica scozzese che non invecchia e stanca mai.

Un evergreen senza tempo capace di farci sentire subito elegante e perfette in ogni situazione. È la stampa Pied de poule, che con la sua fantasia optical si prepara a tornare prepotentemente nel nostro guardaroba autunno-inverno e ad imporsi tra i prossimi trend autunnali.


La storia del pied de poule nasce in Scozia intorno al 1800 e il suo significato è letteralmente “zampa di gallina”, proprio perchè il disegno ricordava vagamente le zampe dell’animale.
Utilizzato tradizionalmente per creare capi in lana quali mantelli e sciarpe, inizialmente il pied de poule era soprattutto utilizzato per gli indumenti indossati dai pastori scozzesi, per proteggersi dal freddo invernale mentre conducevano al pascolo il gregge.

Verrà sdoganato solo nel 1934 quando il Re Edoardo VIII indosserà un completo in pied de poule che verrà ripreso e commentato su una nota rivista di moda. È l’inizio di un mito.
Da lì a poco la nobiltà e l’alta borghesia inglese iniziano ad indossarlo sempre con più frequenza fino a renderlo un tessuto “posh” e ricercato.
La consacrazione finale arriverà poi con Christian Dior, quando sceglierà proprio questa fantasia per alcuni dei suoi iconici completi e successivamente per customizzare profumi e accessori.

Christian Dior & Pied de Poule: Fashion & ProfumiOggi il pied de poule, anche noto con il termine houndstooth (letteralmente denti da segugio) viene sempre più utilizzato anche con tessuti differenti dalla lana scozzese, come il cotone o tessuti sintetici.
E diversi sono i capi realizzati che spaziano dai classici cappotti ai completi dal taglio maschile, dalla sciarpa agli abiti fino agli accessori.
Il pied de poule rimane un must-have capace di dar vita ad outfit dal sapore quasi vintage ma sempre molto attuale.
Merito della sua fantasia optical che si presta agli abbinamenti più svariati e originali.

Abbigliamento Pied de Poule: Abtio, Giacca, Accessori

E su questa scia che si inserisce il nuovo capo di BeGood® e che nasce dalla voglia di poter offrire un capo cosmetotessile capace di soddisfare le esigenze e i gusti delle donne, senza rinunciare a un tocco più glamour e in linea con le maggiori tendenze in fatto di moda.
Arriva così il nuovo legging modellante nero con inserti in pied de poule.

Come per tutti i capi BeGood® anche questo si inserisce nel solco dello streetwear, ovvero si tratta di un indumento capace di adattarsi a diversi usi: dalla palestra e all’attività fisica outdoor, oppure perfetto per un uso quotidiano e per tutte le occasioni.

Il legging pied de poule presenta una fascia a vita doppiata per un effetto super snellente ma che non costringe in alcun modo. Come tutti i capi BeGood anche questo è realizzato con la Dermofibra® Cosmetics, formata da composti inorganici e principi attivi quali ad esempio Aloe Vera e Vitamine A & E per idratare e revitalizzare la pelle mentre viene indossato il capo, e la caffeina per aiutare a diminuire l’aspetto "buccia d'arancia".
Inoltre idrata la pelle lasciandola morbida senza l’uso di alcuna crema.
Più in generale l’azione combinata di questo speciale tessuto modellante e del bio-infrarosso crea un capo intelligente che stimola la microcircolazione eliminando i liquidi in eccesso mentre porta avanti un effetto reshaping che ridefinisce e riduce la circonferenza di fianchi, vita e cosce.

Legging modellante in Pide de Poule BeGood®Un capo quindi perfetto per essere indossato con regolarità e che coniuga, come tutta la linea BeGood, benessere, innovazione e tecnologia.

Ma come indossarlo al meglio? Il pied de poule come detto si presta agli abbinamenti più differenti.

  • Per uno stile classico, perfetto anche per l’ufficio puoi abbinare i leggins BeGood in pied de poule con una camicia bianca, un blazer dal taglio maschile a tinta unita e un paio di ankle boots.
    Immancabile poi una it-bag grande e capiente perfetta per avere sempre con sé tutto il necessario per affrontare la giornata.

  • Per uno stile più rock punta tutto su una maglia in cotone bianca e semplice e un giubbotto in pelle invecchiato e vissuto al punto giusto.
    Completa con un paio di anfibi per il tocco biker e aggressivo quanto basta per farti sentire grintosa e sicura di te. L’outfit giusto per un aperitivo con le amiche di sempre o per un primo appuntamento tranquillo davanti a un caffè.

  • Per uno stile più colorato scegli colori capaci di “spezzare” il rigore del bianco e nero del pied de poule che regalano un tocco vistoso ma sempre curato al tuo outfit.
    Perfetto ad esempio il rosso da declinare con una blusa in seta morbida, con una pochette in pelle e con un rossetto (no transfer così da non rovinarlo quando indossiamo la mascherina!) rosso vermiglio.
    Il contrasto ti regalerà un tocco chic ma moderno, capace di farti notare in occasione di un evento o appuntamento importante.

  • Per uno stile più sportivo divertiti ad abbinare ai leggins le tue t-shirt più colorate e ironiche, magari quelle a cui sei più affezionata ma che indossi sempre meno, infilati le tue scarpe da ginnastica e una felpa oversize e goditi il clima mite di questi giorni autunnali con un po’ di attività sportiva all’aria aperta.
Posted in: Fashion
Promo Promotions are applied individually and CANNOT be combined with each other, nor with other NEWSLETTER or PROMO CODES.