Rubrica Resta aggiornato sul mondo BeGood

Come allenarsi a corpo libero

0 Liked

Ora che le giornate si stanno allungando e il caldo sta arrivando, perché non provare a fare esercizi all’aria aperta a corpo libero, senza l’aiuto di attrezzi?


Avete mai notato come, verso Aprile/Maggio, il vostro corpo sente il bisogno di stare all’aria aperta e sotto il sole?

E’ importante seguire i bisogni del nostro corpo, uscire e godersi le giornate più lunghe al meglio… non solo per il nostro benessere mentale, ma anche per stimolare attraverso la luce naturale i corretti ritmi circadiani per un sonno più lungo e profondo!
Quindi allacciate le scarpe da ginnastica ed iniziate a camminare.

Dopo aver camminato per una decina di minuti per riscaldarvi, iniziate ad alternare la camminata con 5 minuti di passo sostenuto e 5 minuti di questi esercizi:

  • Squat per 1 min (gambe divaricate con larghezza pari alle spalle, piedi paralleli, busto eretto e fare un movimento lento verso il basso, come per sedersi, con le braccia in avanti ed il sedere inarcato verso fuori - continuare facendo su e giù in questa posizione);
  • 20 secondi di recupero;
  • Affondi con le gambe per 1 min (portare una gamba alla volta davanti all’altra come per inginocchiarsi, con la gamba in avanti piegata a 90° e l’altra dietro distesa, busto dritto)
  • 20 secondi di recupero;
  • Gambe divaricate e torsioni del busto 2 min (per aumentare l’intensità dell’esercizio, sollevare la gamba contraria al braccio)
  • 20 secondi di recupero;
  • Camminare alzando le braccia a ritmo del passo, prima insieme, poi alternate, per 1 min;
  • Riprendere a camminare a passo sostenuto.

Cosa stai aspettando?!

Ogni giorno che passa, è un giorno perso: iniziamo subito!

Postato in: Wellness - Fitness