Rubrica

7 piccole ma utili attività per prendersi cura del proprio corpo e della propria mente


Con la quarantena ancora in attivo per altre settimane, bisogna ricordarsi di prendersi cura del proprio corpo e della propria mente ogni giorno, tutti i giorni, ancora più di prima visto che siamo in casa tutto il giorno.

Per questo abbiamo selezionato 7 piccole ma utili attività che ti aiuteranno a vivere questo periodo di isolamento forzato in modo migliore, rilassando la mente, dando sollievo al corpo e migliorando notevolmente la qualità della vostra pelle, anche grazie ai filati in Dermofibra® Cosmetics che possono accompagnarvi nelle vostre principali attività quotidiane.

I capi BeGood, infatti, sono composti da un filato nel quale sono presenti composti inorganici (silicio, magnesio, titanio e zinco) e principi attivi (vitamine, caffeina e Aloe Vera) che vengono attivati in modo naturale dal calore del corpo migliorando la texture della pelle, stimolando la microcircolazione e aumentando, di conseguenza, il drenaggio dei liquidi in eccesso, nutrendola e idratandola.

  1. Benessere sin dalla mattina: acqua calda e qualche goccia di limone

Al mattino, a stomaco vuoto, per iniziare la giornata al meglio, riscaldate un po’ di acqua in un pentolino o nel microonde e inserite alcune gocce di limone al suo interno. Una volta che l’acqua raggiungerà la giusta temperatura, sorseggiate questa bevanda miracolosa ricca di proprietà che fanno bene al vostro corpo.

Infatti, il limone con la sua azione purificante, elimina le tossine dal corpo aiutando il fegato nelle sue attività primarie, rafforza il sistema immunitario e aiuta la digestione. Questa attività è anche un’ottima alleata della dieta perché diminuisce il senso di fame e la vitamina C contenuta all’interno delle gocce di limone è un valido aiuto per bruciare i grassi.

Acqua calda e limone
Grazie alle caratteristiche antiossidanti del limone anche la vostra pelle ne trarrà giovamento e si avrà una sensazione di maggiore energia data dall’assorbimento delle proprietà nutritive del limone da parte dell’organismo. In aggiunta sembra che il limone migliori anche l’umore riducendo l’ansia e la depressione.

Insomma, un bicchiere di energia e felicità per iniziare nel migliore dei modi la giornata!

 

  1. Meditare al mattino per rimanere concentrati

Un’altra attività che potete svolgere al mattino è quella della meditazione. Dopo il bicchiere di acqua calda o tiepida con qualche goccia di limone, la meditazione può essere un valido alleato per trovare la giusta carica nell’affrontare tutti gli impegni quotidiani: il lavoro, lo sport e le faccende domestiche.

meditazione al mattino: migliora la concentrazione

Per meditare vi basta trovare una stanza tranquilla, limitare luci troppo forti, godere del silenzio, chiudere gli occhi, mettendovi nella posizione del loto e, semplicemente, svuotare la mente di tutti i pensieri. All’inizio potrà risultare complesso proprio perché la nostra mente è affollata da mille pensieri difficili da mandare via, ma se vi dedicate con costanza e perseveranza, riuscirete a poco a poco a governare i vostri pensieri.

Questa attività aiuta a concentrarsi e a rimanere concentrati durante il corso della giornata, a vedere i problemi dalla giusta angolazione e a limitare il dispendio di energie sui pensieri negativi. Più si farà questa attività migliore sarà la percezione e la gestione delle attività durante il giorno.

 

  1. Respirare e farlo nel modo giusto

Sembrerà banale ma sono in tanti a non saper respirare in modo corretto! La miglior tecnica di respirazione richiede l’utilizzo del diaframma in modo controllato ,e questo è un toccasana per i momenti in cui i pensieri negativi si affollano rendendoci più ansiosi e nervosi.

respirare per alleviare stress e negatività

Fermarsi per qualche momento nel corso della giornata e concentrarsi sulla propria respirazione non solo aumenta l’apporto di ossigeno nel nostro corpo, ma aiuta proprio a calmare i nervi in questi giorni che possono essere particolarmente stressanti. Basta che, quando le emozioni negative stanno prendendo il sopravvento, ci si impegni a respirare nel modo corretto e a poco a poco tornerà la calma.

 

  1. Tenersi attivi: 250 passi ogni ora

Non si può uscire, ma bisogna tenersi attivi e in questo ci sono tante App che aiutano a fare esercizio con ciò che si ha in casa e altre che analizzano il numero di passi che vengono fatti ogni giorno. Può essere un’ottima distrazione dal lavoro o dai momenti di noia fissare un obiettivo di passi da fare ogni ora e raggiungerlo nel più breve tempo possibile.

passeggiare in casa: tenersi attivi

Dove si possono fare 250 passi ogni ora? Nel cortile del proprio condominio, nel giardino, sul balcone, facendo le scale del proprio palazzo oppure, se nessuna di queste alternative è disponibile, si può semplicemente camminare a passo spedito in casa. Potrà sembrare una sciocchezza, ma non muovendoci più come prima, il nostro corpo ve ne sarà grato!

 

  1. Stretching prima e dopo il lavoro

Coloro che stanno ancora lavorando in smart-working si saranno resi conto che la seduta su cui lavorano non è comoda come quella dell’ufficio. Le sedie che abbiamo in casa, infatti, sono adatte per rimanerci seduti per pochi minuti, non un’intera giornata, perché non sono ergonomiche, non supportano la fascia lombare e nel tempo possono provocare dolore alla schiena.

fare stretchint durante il lavoro a casa

Ecco perché è utile fare dello stretching prima e dopo il lavoro e prima e dopo la pausa pranzo per rendere il corpo più flessibile e pronto per le diverse ore che dovrà trascorrere seduto su una sedia non adatta a sostenerlo. Bastano pochi esercizi (che si possono trovare semplicemente online) e lavorare da casa diverrà ancora più comodo.

 

  1. Skin care e tanto sole (ricordando la protezione solare)

Questo isolamento è limitante, è vero ma ci permette di avere del tempo in più per prenderci cura di noi stessi. Ecco perché, sia la mattina appena svegli che la sera prima di andare a letto, potete attuare una vera e propria skin-care routine rinvigorente e, con l’arrivo della bella stagione, si può iniziare a prendere un po’ di sole, ricordando la protezione solare più giusta, naturalmente!

skin care routine: migliora la pelle

Il segreto per una pelle perfetta è creare un vero e proprio rito giornaliero in più step, provando e testando le creme, gli oli e i tonici migliori che valorizzino la texture e la preparino all’estate imminente.

 

  1. Un’ultima attività di benessere: un bagno caldo con l’aromaterapia e la musicoterapia

 bagno caldo per rilassarsi

A giornata conclusa, quando ormai il pc è spento, l’allenamento è stato fatto e ci si accinge a passare la serata tra un film, un buon libro o con un paio di ore di sonno in più, può aiutare a rilassarsi un buon bagno caldo. E per portare all’estremo il relax, ciò che si può aggiungere a questa coccola è l’aromaterapia e la musicoterapia.

Basta accendere dell’incenso o una candela profumata, abbassare le luci e mettere una compilation di canzoni rilassanti e si potrà chiudere una serata fatta di impegni, lavoro, pensieri ma nel pieno del benessere del corpo e della mente.